Mediazione: Cassazione obbligo deposito della parte opposta.

Mediazione: Cassazione obbligo deposito della parte opposta. La Cassazione cambia orientamento! Negli ultimi anni si è discusso molto su quale fosse la parte processuale gravata dall’onere di promuovere la mediazione procedimenti per ingiunzione. La problematica è molto rilevante perché ne va della procedibilità della domanda (e quindi anche del decreto …

Continue reading

Parcella avvocato: se il cliente contesta la fattura va dimostrata l’attività svolta.

parcella fattura avvocato Giovanni Longo Pisa

Parcella avvocato: se il cliente contesta la fattura va dimostrata l’attività svolta. Per la Cassazione, spetta all’avvocato provare e determinare le concrete attività effettivamente svolte se il cliente contesta la parcella. Nel caso in cui al cliente non torna o ha dei dubbi su quanto richiesto dal professionista nella fattura, …

Continue reading

Notifica nulla con poste private: Cassazione civile sentenza n. 299/2020.

notifica nulla poste private

Notifica nulla e non inesistente se effettuata da  poste private: note alla sentenza n. 299/2020 Cassazione civile Sezioni Unite. Per la Cassazione civile (sentenza n. 299/2020) l’operatore privato senza licenza non può conferire certezza legale alla data di consegna. La notifica è nulla e non inesistente se effettuata a mezzo …

Continue reading

Agenzia Entrate Riscossione e avvocati libero foro: ordinanza n. 2298 del 31 gennaio 2020

agenzia entrate riscossione avvocati del libero foro pisa

Agenzia Entrate Riscossione e avvocati libero foro: ordinanza n. 2298 del 31 gennaio 2020. La Cassazione conferma l’orientamento che ADER non può avvalersi degli avvocati del libero foro. L’Agenzia Delle Entrate Riscossione aveva trionfalmente comunicato la possibilità di avvalersi di avvocati del libero foro alla luce della sentenza delle Sezioni …

Continue reading

Diritto tributario: opposizione alla cartella esattoriale.

Diritto tributario: opposizione alla cartella esattoriale. Notifica ex art. 140 c.p.c. e art. 143 c.p.c. differenze e presupposti. In caso di notifica, la semplice e temporanea assenza non equivale a trasferimento. Il ambito del diritto tributario, presupposto per la notifica ai sensi dell’art. 143 c.p.c. è il fatto di non …

Continue reading

Pignoramento presso terzi ex art. 72 bis D.P.R. 602/73.

pignoramento presso terzi Agenzia Entrate ex art. 72 bis D.P.R. 602/73. Avv. Giovanni Longo Pisa

Pignoramento presso terzi ex art. 72 bis D.P.R. 602/73. Procedura esecutiva presso terzi da parte dell’Agenzia delle Entrate Riscossione: dubbi sulla legittimità del pignoramento di un credito vantato dal cittadino non già nei confronti di un terzo, bensì nei confronti della stessa creditrice procedente. Il cittadino ha ricevuto un “anomalo” atto …

Continue reading

Ordinanza ingiunzione: rigetto dell’opposizione.

ordinanza ingiunzione, art. 18 L. 689/81 avv. Giovanni Longo Pisa

Ordinanza ingiunzione: rigetto dell’opposizione. Il titolo è costituito dall’ordinanza ingiunzione e non dalla sentenza di rigetto. Differenze fra ordinanza-ingiunzione e verbale per violazione al C.d.S. L’opponente ha sostenuto che l’unico titolo per procedere, a seguito della opposizione deve considerarsi la sentenza (di rigetto) e non l’ordinanza-ingiunzione opposta. La sentenza è …

Continue reading

180, comma 8 C.d.S.: sanzione: termini e modalità.

180, comma 8 C.d.S. sentenza avv. Giovanni Longo Pisa

180, comma 8 C.d.S.: sanzione: termini e modalità. Art. 180, comma 8 C.d.s.: in caso di commessa infrazione al C.d.S. per mancanza di documenti (siano essi patente, libretto di circolazione, assicurazione, eccetera), il conducente del veicolo, ex art. 180, comma 1 C.d.S. è punito con una sanzione che varia da …

Continue reading

Opponibilità del contratto di cessione del credito: pignoramento ex art. 72 bis D.P.R. 603/72

Opposizione all'esecuzione ex art. 72 bis. avv. Giovanni Longo Pisa

Opponibilità del contratto di cessione del credito: pignoramento ex art. 72 bis D.P.R. 603/72. La società ZZZ si è opposta all’esecuzione intrapresa da ADER, in quanto poteva vantare una documentazione di cessione del credito in suo favore avente data certa rispetto alla notifica del pignoramento promosso. L’ADER si è opposta, …

Continue reading

Comunicazione dati conducente: termine perentorio per notifica sanzione art. 126 bis C.d.S.

fermo amministrativo auto. Avv. Giovanni Longo Pisa

Comunicazione dati conducente: termine perentorio per notifica sanzione art. 126 bis C.d.S. Al cittadino era stato notificato da parte della I.C.A. Srl il “Fermo amministrativo di Beni Mobili Registrati – Comunicazione di Avvio della Procedura” sul suo mezzo, per conto dell’ente impositore Comune, sulla base di un asserito debito portato …

Continue reading

n