ll cliente deve accontentarsi per la sostituzione dello smartphone, anche se di un colore sgradito.

Niente risoluzione del contratto e niente restituzione del prezzo. Esclusa anche l’ipotesi di un risarcimento. Nessun addebito è possibile nei confronti dell’azienda produttrice che ha provveduto a sostituire l’apparecchio rivelatosi difettoso dopo l’acquisto. Irrilevante il dettaglio del colore. (Corte di Cassazione, sez. II Civile, ordinanza n. 14106/21; depositata il 24 …

Continue reading

In tema di risarcimento del danno contrattuale, al fine di determinare il “dies a quo” di decorrenza della prescrizione occorre verificare il momento in cui si sia prodotto, nella sfera patrimoniale del creditore, il pregiudizio causato dal colpevole inadempimento del debitore

responsabilità contrattuale avv. Giovanni Longo Pisa

In tema di risarcimento del danno contrattuale, al fine di determinare il “dies a quo” di decorrenza della prescrizione occorre verificare il momento in cui si sia prodotto, nella sfera patrimoniale del creditore, il pregiudizio causato dal colpevole inadempimento del debitore I signori YYY volevano acquistare un immobile di proprietà …

Continue reading

Opposizione all’esecuzione: regolarità della notifica.

opposizione-esecuzione-titolo regolarità della notifica mancato disconoscimento della notifica.

Oggetto: opposizione all’esecuzione Conclusioni: come da verbale dell’udienza del XXX Con atto di citazione ritualmente notificato, XXX, ha proposto opposizione all’esecuzione avverso la cartella esattoriale n. XXX, notificata all’opponente in data XXX per l’importo di €. XXX, deducendo in merito alla omessa notifica del titolo esecutivo legittimante l’iscrizione a ruolo …

Continue reading

Gratuito patrocinio non copre l’attività stragiudiziale.

GRATUITO-PATROCINIO-noammissione-per-stragiudiziale

Gratuito patrocinio non copre l’attività stragiudiziale. Il gratuito patrocinio è previsto solo per la difesa in giudizio del cittadino non abbiente, in quanto il legislatore ha inteso così dar attuazione al disposto di cui all’articolo 24 della carta costituzionale. La copertura della legge non si estende all’attività stragiudiziale. Così i …

Continue reading

Puo’ essere considerato consumatore il professionista che nel contratto indica la partita iva

professionista consumatore

Puo’ essere considerato consumatore il professionista che nel contratto indica la partita iva. Le norme a tutela del consumatore si applicano anche all’imprenditore o al professionista che, nel concludere un contratto per soddisfare esigenze della vita quotidiana ed estranee all’attività lavorativa indica il numero di partita iva. Lo ha affermato …

Continue reading

BICI ELETTRICHE: ATTENZIONE ALLA CONFORMITA’ AL CODICE DELLA STRADA

bicicletta elettrica attenzione alal conformità al C.d.S.

BICI ELETTRICHE: ATTENZIONE ALLA CONFORMITA’ AL CODICE DELLA STRADA Con il proliferare del bonus bici, del bike e monopattino sharing, anche a seguito della sponsorizzazione della smart mobility, in assenza di una legislazione chiara ed univoca, può capitare anche di imbattersi in brutte sorprese e pesanti sanzioni. E’ quanto accaduto …

Continue reading

Tutela del consumatore: rimedi primari e rimedi secondari.

garanzia tutela consumatore

Tutela del consumatore: rimedi primari e rimedi secondari. Il consumatore e’ tenuto a chiedere in un primo momento la sostituzione ovvero la riparazione del bene, e solo qualora cio’ non sia possibile, ovvero sia manifestamente oneroso, e’ legittimato ad avvalersi dei cd. rimedi secondari. La Corte di Cassazione nell’ordinanza n. 22146 …

Continue reading

Mutuo nullo se la banca ha finanziato oltre l’80% del valore dell’immobile.

Mutuo nullo se la banca ha finanziato oltre l’80% del valore dell’immobile.

Mutuo nullo se la banca ha finanziato oltre l’80% del valore dell’immobile. Il valore finanziabile è pari all’80% del valore del bene ipotecato e può giungere al 100% solo se vengano fornite garanzie integrative, quali, fideiussioni bancarie, assicurative, fideiussione di consorzi, cessioni di crediti pubblici ecc. Può capitare che la …

Continue reading

Buoni venduti «alla cieca», liquidazione comunque dovuta.

Buoni venduti «alla cieca», liquidazione comunque dovuta. Poste aveva venduto i buoni fruttiferi senza fornire al risparmiatore le indicazioni necessarie. Il Giudice di Pace di Massa ha disposto il rimborso integrale dei titoli. Un risparmiatore aveva acquistato due buoni postali dal valore complessivo di 2.000 euro senza che gli venissero fornite le indicazioni obbligatorie, compresa …

Continue reading

Furto di bancomat in auto regolarmente chiusa: risarcito.

furto bancomat: risarcito

Furto di bancomat in auto regolarmente chiusa: risarcito. La Banca aveva negato il rimborso. l’ABF: non può essere considerata colpa grave lasciare il bancomat in auto, purché chiusa e in posizione non visibile. Il consumatore che ha subito il furto del bancomat custodito all’interno del vano porta oggetti della propria auto regolarmente …

Continue reading

n