Profilo

L’avv. Giovanni Longo ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pisa, ed ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense sostenendo e superando l’esame presso la Corte di Appello di Firenze.

Lo Studio

Lo Studio Legale dell’avv. Giovanni Longo si distingue per il suo dinamismo, la sua forza e la sua vitalità che permettono di instaurare una relazione con i clienti solida e sempre improntata alla fiducia ed al rispetto reciproco.

Contatti

Avv. Giovanni Longo Lungarno Bruno Buozzi, 13 56127 - PISA Tel. 050/598822 - 050/7846100 Fax 050/581122 avvocato.longo@virgilio.it

Studio Legale Avv. Giovanni Longo

Giovanni Longo è un avvocato, arbitro e mediatore professionista D.M. 28/10.

Accoglie i propri assistiti presso il suo Studio di Pisa, dove si avvale della collaborazione multidisciplinare di altri professionisti in diritto per svolgere consulenze ed assistenza legale.


Lo Studio Legale dell’avv. Giovanni Longo si distingue per il suo dinamismo, la sua forza e la sua vitalità che permettono di instaurare una relazione con i clienti solida e sempre improntata alla fiducia ed al rispetto reciproco.

Fondo Obelisco e Fondo Europa Immobiliare.

Fondo Obelisco e Fondo Europa Immobiliare.
Fondo Obelisco e Fondo Europa Immobiliare: A.C.F. Arbitrato per le Controversie Finanziarie risarcisce il consumatore. Il consumatore ha interessato l’ACF Arbitrato per le Controversi Finanziarie,...

Art. 702 bis c.p.c.: decorrenza del termine per proporre appello avverso all’ordinanza.

Art. 702 bis c.p.c.: decorrenza del termine per proporre appello avverso all’ordinanza.
Art. 702 bis c.p.c.: decorrenza del termine per proporre appello avverso all’ordinanza. Nel caso di radicamento del processo sommario di cognizione ex art. 702 bis....

Perdita del possesso del veicolo

Perdita del possesso del veicolo
Perdita del possesso del veicolo: la mancata annotazione da parte del concessionario del veicolo ricevuto, comporta responsabilità valutabile in sede civile. E’ quanto accaduto ad...

Brevetto e royalties: all’inventore spetta il 50% dei proventi.

Brevetto e royalties: all’inventore spetta il 50% dei proventi.
Brevetto e royalties: all’inventore spetta il 50% dei proventi. E’ quanto stabilito dal Tribunale di Pisa, con la sentenza n. 93 del 2019 che ha...
Developed by infoclick