LE RETTE DEI RICOVERI IN RSA DEI MALATI DI ALZHEIMER. PRESTAZIONI DI NATURA SANITARIA E DI NATURA SOCIO-ASSISTENZIALE

retta rsa non dovuta pisa

LE RETTE DEI RICOVERI IN RSA DEI MALATI DI ALZHEIMER. PRESTAZIONI DI NATURA SANITARIA E DI NATURA SOCIO-ASSISTENZIALE. Con il D.Lgs n. 502/1992 i livelli essenziali delle prestazioni assistenziali assicurate dallo Stato sono fissati non solo in relazione ai bisogni di salute ma anche dell’economicità nell’impiego delle risorse assegnate al Servizio …

Continue reading

Fermo tecnico: il danno va provato

Fermo tecnico: per ottenere il risarcimento il danneggiato deve fornire la prova del danno.   In materia di risarcimento da fermo tecnico, la Corte di Cassazione nell’ordinanza n. 5447 del 28 febbraio 2020, riprendendo le precedente ordinanza 4 aprile 2019, n. 9348, ha stabilito che in caso di sinistro stradale, …

Continue reading

Agenzia Entrate Riscossione e avvocati libero foro: ordinanza n. 2298 del 31 gennaio 2020

agenzia entrate riscossione avvocati del libero foro pisa

Agenzia Entrate Riscossione e avvocati libero foro: ordinanza n. 2298 del 31 gennaio 2020. La Cassazione conferma l’orientamento che ADER non può avvalersi degli avvocati del libero foro. L’Agenzia Delle Entrate Riscossione aveva trionfalmente comunicato la possibilità di avvalersi di avvocati del libero foro alla luce della sentenza delle Sezioni …

Continue reading

Rimborso forfetario delle spese generali: spettanza automatica.

Rimborso spese forfetarie Cass. ord. n. 13693 del 30/05/2018 avv. Giovanni Longo Pisa

Rimborso forfetario delle spese generali – Tariffe professionali – Natura giuridica – Spettanza automatica – Sussistenza – Fondamento. Il rimborso c.d. forfetario delle spese generali (nella specie ai sensi dell’art. 1, comma 2, del d.m. n. 140 del 2012) costituisce una componente delle spese giudiziali, la cui misura è predeterminata …

Continue reading

NOVITA’ CIRCA L’ASSEGNO DI MANTENIMENTO DIVORZILE ALLA LUCE DELLA SENTENZA n. 11504/17 DELLA CORTE DI CASSAZIONE

assegno divorzile novità

A seguito dell’emanazione della sentenza n. 11504/17 si preannunciano grosse novità circa il diritto all’assegno di mantenimento in sede divorzile. Tale nuovo orientamento avrà efficacia retroattiva, ciò starà a significare che anche coloro a cui è già stato stabilito l’obbligo del versamento del ridetto assegno, potranno provare a chiedere una …

Continue reading